Essere donna oggi

La donna moderna preda di un "malessere indefinibile". Da poco ha voluto, e ottenuto, la liberta' e l'eguaglianza ma, il piu' delle volte, sembra non sapere a chi dedicare queste sue recenti vittorie.
E l'uomo sempre piu' spesso guarda con occhio inquieto questa donna moderna alla ricerca della sua vera personalita' e del suo vero posto.

Oggi, e' vero, sono concessi moltissimi diritti alle donne, ma le sono anche concessi i mezzi necessari per esprimersi totalmente? Il piu' delle volte la sua indipendenza e' puramente teorica poiche' pressioni economiche, sociali e religiose tendono a rinforzare la sua passata dipendenza. La donna non puo' improntare tutta la sua vita aspettando di vivere per procura senza desiderare altro che l'amore e l'approvazione degli altri e non realizzare mai tutte le proprie aspirazioni e i suoi sogni.

Per questo tante donne al giorno d'oggi soffrono di una forte inquietitudine interiore poiche' sono impossibilitate a realizzare i loro desideri e guardare al futuro con ottimismo, ma vivono eternamente nell'inferno del succedersi identico dei giorni. Senza uno scopo esse perdono il senso della loro identita', perche' e' solo lo scopo che da' ad ogni giornata un senso umano.

In molti casi, anche al giorno d'oggi, alla donna non viene riconosciuto esplicitamente il desiderio di realizzarsi sul piano professionale e lavorativo, di avere fiducia in se' stessa, di affermarsi in ogni campo, di affrontare e superare difficili prove, di essere totalmente libera e indipendente. Se non apprezzata per quello che vale, la donna provera' un sentimento di inferiorita', di smarrimento, di debolezza e non verra' mai a conoscenza neanche del suo pieno sviluppo sentimentale e delle gioie supreme dell'amore, finche' non sara' incoraggiata a raggiungere il vero completamento di se stessa.

Una donna "dominata" non e' mai libera di essere se stessa, e' sempre alla ricerca dell'approvazione altrui, preferisce l'opinione degli altri in quanto ha di se' una cattiva opinione e nella sua vita c'e' sempre l'idea che vorrebbe essere qualcun'altra ed e' anche per questo che si "sottomette" nei rapporti di coppia. E' un dato di fatto che la donna timida, introversa, tranquilla, curata, ben educata e' incapace di esprimere la stessa pienezza sessuale di una donna che ha realizzato se' stessa e ne e' orgogliosa. La forza, l'intelligenza, la costanza, la speranza sono tutte cose che fanno bene al cuore e danno alladonna il coraggio di rapportarsi con la vita di ogni giorno.

Oggi, una donna senza scopo o ambizione, incapace guardare al futuro, si accorgera' che gli anni passano e che la vita le scivola addosso mentre rimane a guardare e aspettare che "qualcosa accada". Questa e' una donna che crede fermamente che il mondo non abbia un ben che minimospazio per lei.Se la donna credera' di non essere capace di fare almeno un tentativo per riuscire ad essere ed ottenere cio'che dentro di se' vuole con tutte le sue forze, questa donna avra' ingannato, per tutta la vita, solo se' stessa.

 

Torna a Tuttobenessere

 

.

Tuttobenessere.org

Copyright. Tutti i diritti riservati